«Nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità»
– A. Einstein –

Conflitti, tensioni e rancori a volte prendono il posto dell’intimità, della comprensione e dell’entusiasmo che un tempo abitavano la vita di coppia e d’un tratto ci si scopre distanti o addirittura nemici. E’ in quei momenti che s’impone la necessità di fare delle scelte di cambiamento. Non è sempre facile modificare le regole del gioco per recuperare una dimensione di coppia soddisfacente e appagante e l’aiuto di un esperto può facilitare la focalizzazione dei problemi e l’attivazione delle risorse sia individuali sia di coppia utili a trovare nuovi equilibri.

La presa in carico della coppia è un intervento finalizzato ad aiutare i coniugi/conviventi in difficoltà a superare i momenti di crisi che incontrano nel corso del loro percorso.
Le difficoltà che possono mettere in crisi la coppia e, per questo, chiedere l’intervento di esperti sono di diverso ordine, tra cui:

Tradimento
Conflittualità
Problemi sessuali
Diventare genitori: cambiamenti nella vita di coppia
Disaccordi su gestione della genitorialità e sui rispettivi ruoli di padre e di madre
Sofferenza psichica di uno o entrambi i partners (depressione, ansia, disturbi alimentari dipendenze, etc..)