La Distimia fa parte dei disturbi del tono dell’umore, dal momento che comporta una forma lieve ma tendente alla cronicità di depressione, una compromissione delle relazioni sociali e spesso dell’attività lavorativa. La distimia è un disturbo che crea molto disagio soggettivo, spesso sottovalutato, ma che oggi può essere efficacemente curato, sia con basse dosi di farmaci antidepressivi di ultima generazione, sia sopratutto con una psicoterapia cognitivo comportamentale mirata che intervenga sui fattori di mantenimento del disturbo e fornisca al paziente consigli pratici su come reagirvi per non lasciarsi sopraffare da esso.

 

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Contatto telefonico

Oggetto

Il tuo messaggio

I dati sensibili NON saranno ceduti a terzi e saranno trattati nel rispetto della normativa vigente che tutela la privacy ( D.Lgs.196/2003)

Verifica
captcha